L'asteroide 5 volte più vicino della Luna

Italia, Venerdì 09 Febbraio 2018 - 12:30 di Redazione

Dopo il passaggio dell'asteroide 2018 CC, è la volta dell'incontro ravvicinato con 2018 CB, l'asteroide che alle 23,29 italiane il 9 febbraio saluta la Terra dalla distanza di circa 65.000 chilometri, 5 volte inferiore a quella che separa la Terra dalla Luna. Il sasso cosmico ha un diametro stimato tra 18 e 39 metri, ma il suo passaggio, davvero molto ravvicinato, "non rappresenta alcuna minaccia per il nostro pianeta", ha rilevato l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Grazie alla vicinanza, anche un piccolo telescopio permetterà di vedere l'asteroide sfrecciare tra le stelle, altrimenti sarà possibile osservarlo, con il commento di Gianluca Masi, nella DIRETTA organizzata dal canale Ansa Scienza e Tecnica con il Virtual Telescope, a partire dalle 21,00 del 9 febbraio. 

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code