Sul dark web la nostra identità vale 1.200 dollari

Italia, Sabato 10 Marzo 2018 - 14:38 di Redazione

Un account Facebook può valere 5 dollari, quello Netflix 8 euro, il profilo di Apple tra quelli con più valore, 15 dollari. Fino ad arrivare al massimo del profilo PayPal, l'app di trasferimento di soldi, quotato in media 250 dollari. È il valore dei nostri dati sul dark web, il web sommerso dove si vendono anche droga e armi.A stilare una classifica è la società Top10VPN.com, secondo cui la somma dei dati di tutti i servizi a cui siamo iscritti - dai social network ai profili per il commercio elettronico tipo Amazon o eBay a quelli per la consegna del cibo - possono valere in totale 1.200 dollari al mercato nero del web.Il sito ha analizzato i principali mercati del dark web, come Dream, Point e Wall Street Market, e ha stilato un vero e proprio listino di ciascun tipo di account venduto, affiancato dal relativo prezzo medio d'acquisto. Il prezzo di ciascun tipo di profilo - spiega il sito - varia a seconda di un numero di fattori come i soldi disponibili nei conti, la facilità di accesso alle informazioni e la capacità di dirottare l'account per truffe e altri usi. 

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code