Due donne uccise a Ortona (Chieti), fermato un uomo

Italia, Giovedì 13 Aprile 2017 - 16:28 di Redazione

Due donne sono state uccise nel primo pomeriggio ad Ortona. L'autore del duplice omicidio è un uomo di 50 anni, di Ortona, marito di una delle due. L'uomo, dipendente di un'azienda che eroga gas, è stato fermato alcuni minuti dopo, e ora si trova nella caserma dei carabinieri di Ortona dove è giunto anche il comandante provinciale dell'Arma di Chieti, il colonnello Luciano Calabrò. Fra marito e moglie, che aveva 47 anni, sarebbero state in corso le procedure di separazione. La seconda vittima è una donna di 33 anni. L'uomo è stato fermato lungo una strada dai carabinieri, il coltello è stato recuperato. Sul posto si sta recando il magistrato di turno, il sostituto procuratore della Repubblica di Chieti Giancarlo Ciani.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code