Perde il lavoro in albergo perché nero

Italia, Giovedì 03 Agosto 2017 - 14:29 di Redazione

Non è stato assunto da un albergo di Cervia (Ravenna) per la stagione estiva perché la sua pelle è nera. A denunciare il fatto è la Filcams-Cgil di Ravenna che sta preparano una vertenza per accompagnare in tribunale Paolo, giovane milanese che si è visto rifiutare un'assunzione già concordata.Il fatto, secondo quanto riferiscono Manuela Trancossi della segreteria provinciale della Cgil e Paolo Bragaglia dell'ufficio vertenze del sindacato, risale al 18 giugno scorso quando il lavoratore, dopo avere inviato via mail la copia della carta di identità necessaria a perfezionare il contratto di assunzione per il quale c'era già un accordo, ha ricevuto un messaggio, via sms, con il quale il datore di lavoro rifiutava l'assunzione.La Cgil ha diffuso il testo del messaggio: "Mi dispiace Paolo ma non posso mettere ragazzi di colore in sala qui in Romagna la gente è molto indietro con mentalità scusami ma non posso farti venire giù ciao".

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code