Gianluca Vacchi nei guai, sequestrati i suoi beni per dieci milioni

Italia, Mercoledì 09 Agosto 2017 - 20:49 di Redazione

Finiscono in mano al Banco Bpm - nato a gennaio dalla fusione tra il veronese Banco Popolare e la Banca Popolare di Milano - beni per 10 milioni di euro, tra yacht, ville, azioni e quote di un golf club, appartenenti a Gianluca Vacchi, 'star dei social network' con 12 milioni di followers e la cui famiglia detiene una importante partecipazione in Ima, colosso del packaging guidato dal cugino, Alberto Vacchi. E' quanto rivela Qn-Quotidiano Nazionale.

Secondo il giornale, infatti, sono diventati esecutivi i pignoramenti compiuti tempo fa da Verona per il mancato rimborso di un finanziamento, per una decina di milioni, alla holding First Investments, di cui lo stesso Vacchi è amministratore, finito in portafoglio alla banca dopo il matrimonio tra Milano e Verona. A giudizio del Qn, il prestito originario sarebbe stato vicino ai 30 milioni di euro, ma dopo i primi rimborsi, sarebbe finito nel novero dei crediti deteriorati. Su Twitter l'hashtag #Vacchi è balzato in testa ai trending topic di giornata.

Vacchi su Instagram canta Jovanotti, 'mormora la gente...'- Risponde con un video pubblicato sul suo account Instagram, Gianluca Vacchi, alla notizia pubblicata sul Qn-Quotidiano Nazionale secondo cui sarebbero diventati esecutivi i pignoramenti del Banco Bpm per il mancato rimborso di un finanziamento con il congelamento di beni per 10 milioni di euro - passati all'istituto di credito - tra yacht, ville, azioni e quote di un golf club. L'imprenditore bolognese, 'star del web' con 12 milioni di followers, intona un passo di una canzone di Jovanotti 'Le tasche piene di sassi', cantando "mormora, la gente mormora... falla tacere praticando l'allegria". Poi, davanti all'obiettivo, aggiunge "un saluto dalla Turchia, ci vediamo a Montecarlo stasera, a Saint Tropez domani"; fa il gesto di togliersi della polvere dalle spalle e infine, salendo a bordo di un aereo, dice 'enjoy'".

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code