Muore per funghi velenosi, moglie grave

Italia, Lunedì 09 Ottobre 2017 - 17:55 di Redazione

Un uomo di 79 anni, residente a Besana Brianza (Monza), è morto oggi al Policlinico di Milano, per epatite fulminante dovuta a un'intossicazione da funghi velenosi. La moglie, 77 anni, è ricoverata per lo stesso motivo nel reparto rianimazione dell'ospedale di Desio (Monza) in gravi condizioni. Secondo quanto ricostruito, la coppia avrebbe mangiato alcuni funghi velenosi varierà Amanita, raccolti a Carate Brianza (Monza) scambiandoli per porcini.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code