Arrestati a Milano sei agenti di polizia per corruzione

Italia, Martedì 28 Novembre 2017 - 20:01 di Redazione

E' stata sequestrata una villa del '700 in provincia di Milano nell'inchiesta della Squadra mobile e coordinata dal pm Paolo Filippini che ha portato in carcere 4 agenti dell'Ufficio immigrazione, due mediatori e ai domiciliari altri 2 poliziotti, rispettivamente dei Commissariati Porta Genova e Lorenteggio e a misure restrittive per un altro agente e per un dipendente del Ministero dell'Interno. La villa è intestata alla moglie di un poliziotto.Quattro sono finiti in carcere con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata all'illecito rilascio di permessi di soggiorno, oltre a falso in atto pubblico e accesso abusivo a sistemi informatici. Per due sono stati disposti gli arresti domiciliari perché estranei all'associazione.Per i permessi di soggiorno il gruppo avrebbe intascato dai 500 ai 5000 euro

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code