Madre uccide figli di 5 e 2 anni e tenta il suicidio

Italia, Giovedì 07 Dicembre 2017 - 20:27 di Redazione

Tragedia familiare nella Bassa tra le province di Mantova e Reggio Emilia. Una donna avrebbe ucciso i suoi due figlioletti di 2 e 5 anni e poi avrebbe tentato di togliersi la vita. Sulla vicenda indagato i carabinieriIl primo ad essere trovato ucciso è stato il bambino di cinque anni. Probabilmente la madre lo ha accoltellato. Il corpo è stato trovato accanto alla madre con un coltello da cucina piantato nella pancia, in una macchina nella campagna di Luzzara, in provincia di Reggio Emilia. La donna è stata soccorsa e trasportata in ospedale a Reggio dove è ricoverata. Non sarebbe in pericolo di vita. Nella casa di Suzzara (Mantova) dove viveva la donna, i carabinieri hanno poi trovato morta soffocata anche la sorellina, di due anni. L'ipotesi è che la madre, una donna di 39 anni che pare in passato abbia sofferto di problemi psichici, abbia ucciso anche lei. Il padre nel frattempo era al lavoro.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code