Scherzano in palestra, 13enne ricoverato con milza rotta

Colpito con un pugno da un compagno di scuola, è finito in ospedale per un trauma addominale chiuso con rottura della milza. I fatti sono avvenuti stamani alla scuola media dell'Istituto comprensivo 'Cepagatti', nell'omonimo comune del Pescarese. La vittima è un 13enne del posto.    Secondo la ricostruzione dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Pescara, un 14enne, anche lui di Cepagatti, durante l'ora di educazione fisica, nello spogliatoio della palestra, avrebbe colpito con un pugno all'addome il 13enne. All'origine del gesto, riferiscono i militari dell'Arma, ci sarebbero ragioni ludiche, mentre sembra escluso un atto di bullismo.    Il 13enne è stato trasportato all'ospedale di Pescara: dopo tutti gli accertamenti in pronto soccorso, è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia pediatrica. La prognosi è di 60 giorni.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code