Padoan: "Crescita non basta,disoccupazione inaccettabile"

Italia, Mercoledì 19 Aprile 2017 - 16:11 di Redazione

Il 2017 sarà il quarto anno di crescita consecutiva, tuttavia "il livello di crescita raggiunto non ci entusiasma, non ci possiamo dire soddisfatti". Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, in audizione sul Def. Anche il tasso di disoccupazione "è inaccetabilmente elevato, specialmente tra i giovani".Il ministro ha confermato la volontà del governo di proseguire nel percorso di progressiva riduzione della pressione fiscale, resta la necessità di finanziare tale riduzione in modo permanente, così che i tagli siano credibili."Il quadro programmatico del Def - ha aggiunto - è costruito su realistiche ipotesi di politica di bilancio, ma il Governo è aperto ad una discussione ampia ed approfondita sulle scelte che andranno finalizzate in sede di formazione della Legge di Bilancio"."Una inversione della politica di consolidamento sarebbe controproducente", sarebbe "una scelta rovinosa per il Paese di cui pagherebbero le conseguenze soprattutto i ceti più deboli", ha aggiunto.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code