Franceschini, alta velocità fino Palermo

Italia, Giovedì 16 Novembre 2017 - 16:30 di Redazione

Il turismo internazionale si prepara a una "crescita impetuosa": per intercettarla, e per governarla, è fondamentale affrontare "la sfida delle infrastrutture". Ne è convinto il ministro di Beni culturali e Turismo, Dario Franceschini, intervenuto oggi a Roma all'evento 'Arte, Turismo e Territori: sviluppo, promozione e informazioni al tempo del web', organizzato per presentare il portale ANSA ViaggiArt all'Istituto Centrale per la Grafica.    "Non ha senso che l'alta velocità si fermi a Salerno, che servano sei o sette ore per andare al Sud a vedere i bronzi di Riace", sottolinea il ministro. "L'alta velocità deve arrivare fino a Palermo e serve un'altra linea da Taranto a Bologna. Non sto parlando di programmi del mio governo - sorride guardando i cronisti - ma di una grande direttrice di sviluppo che è una scelta strategica per il Paese".   

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code