Amazon, Calenda: 'Braccialetti mai in Italia'

Italia, Venerdì 02 Febbraio 2018 - 14:43 di Redazione

Ancora polemiche sui braccialetti che Amazon starebbe brevettando per monitorare la produttività dei suoi dipendenti. Il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda, assicura che in Italia non ci saranno mai. Mentre secondo il candidato premier M5S, Luigi Di Maio, punta l'indice contro il Jobs Act.     "Ho spiegato loro che gli unici braccialetti che facciamo in questo paese sono quelli che produce la nostra gioielleria. Gli ho spiegato, e loro del resto hanno capito, che una cosa come quella, che non è in uso ma è stata brevettata in Italia non ci sarà mai", ha detto Calenda al termine di un incontro a Roma, al Mise con una delegazione di Amazon Sulla vicenda interviene anche il candidato premier, Luidi Di Maio: "Se in Italia si possono mettere dispositivi sui lavoratori per controllarli - afferma - è grazie al Job acts e leggo agenzie del Pd che dicono 'che ne dice Di Maio'. Io sono contro quel provvedimento che permette a aziende anche partecipate dallo Stato di mettere chip nelle scarpe dei lavoratori o i braccialetti controllare i dipendenti. E' incredibile che il Pd che ha fatto la legge per mettere addosso i trasponder addosso agli esseri umani che adesso critichi Amazon". 

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code