Lavoro: 80% dei nuovi contratti è a a termine

Italia, Martedì 19 Giugno 2018 - 13:09 di Redazione

L'incidenza delle attivazioni di contratto a tempo determinato sulle attivazioni totali, secondo i dati delle Comunicazioni obbligatorie al ministero del Lavoro, è pari all'80,1%, in aumento rispetto al 77,6% registrato nel primo trimestre del 2017. Lo si legge nella Nota congiunta Ministero, Inps, Istat, Inail e Anpal secondo la quale in termini di saldi tra attivazioni e cessazioni, su base annua l'aumento del lavoro dipendente a tempo determinato (compreso quello stagionale) continua per l'ottavo trimestre consecutivo (+350 mila unità). 

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code