Mondiali: Belgio promosso, Francia flop

Italia, Lunedì 04 Settembre 2017 - 08:23 di Redazione

Il Belgio è la prima squadra europea qualificata ai Mondiali in Russia (va ad aggiungersi al paese organizzatore, Brasile, Iran, Giappone e Messico). Merito della vittoria per 2-1 in Grecia che proietta i Diavoli Rossi, irraggiungibili in testa alla classifica con 22 punti. Spera l'Olanda che batte la Bulgaria, che la sopravanzava in classifica, e torna ad avere chance Mondiali. La squadra di Advocaat vince 3-1 e tocca i 13 punti in classifica, uno in più dei bulgari e tre in mano della Svezia che maramaldeggia contro la Bielorussia (0-4) e che affronterà in casa il 10 ottobre.    Davanti a tutti c'è la Francia che sorprende tutti, non andando oltre lo 0-0 casalingo a Tolosa. Tra gli altri incontri, la Croazia batte il Kosovo e ora guida il Gruppi I con 16 punti davanti all'Ucraina (14). Svizzera e Portogallo (Gruppo B), vincono entrambe e si mantengono ai primi due posti del girone: deciderà lo scontro diretto del 10/10. Dzeko e Luci spingono la Bosnia al successo (3-0): sono ora secondi dietro al Belgio.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code