A Rivolta ultras e striscioni per i funerali di Mondonico

Italia, Sabato 31 Marzo 2018 - 12:28 di Redazione

Centinaia di persone hanno partecipato al funerale di Emiliano Mondonico, celebrato nella chiesa di Santa Maria e San Sigismondo, nella piazza centrale di Rivolta d'Adda, il paese in provincia di Cremona dove l'allenatore era nato 71 anni fa. Alla celebrazione hanno partecipato tifosi e appassionati con le maglie, le sciarpe e le bandiere delle squadre guidate da Mondonico, dall'Atalanta al Torino, passando per Cremonese, Fiorentina e Albinoleffe- Numerosi gli ultrà con striscioni ed enormi bandiere, ma anche conoscenti, paesani, famiglie con bambini e persone che hanno incrociato Mondonico negli oratori o nelle comunità, come 'L'approdo', dove l'allenatore aiutava i tossicodipendenti a liberarsi da alcol, droga e gioco d'azzardo attraverso il calcio.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code